Stampa
Visite: 32

AGGIORNAMENTO MARTEDÌ 13 OTTOBRE 2020

Nelle ultime 24 ore il Veneto ha registrato 485 contagi Covid in più, e 7 vittime. Lo afferma il bollettino della Regione. Non accenna a rallentare quindi la nuova fiammata di infezioni nella regione, che conta un bilancio complessivo di 32.316 positivi dall’inizio dell’epidemia. I morti (tra ospedali e case di riposo) salgono a 2.226 (+7). Sale anche il dato degli attualmente positivi, 6.655 (+366), e riprendono a correre i numeri dei ricoveri nei normali reparti ospedalieri, 362 (+23), e nelle terapie intensive, 41 (+4). Con la ricerca dei contatti per i nuovi focolai aumentano anche i soggetti in isolamento domiciliare, 11.683 (+664), dei quali 3.705 positivi.

Nuovo balzo a Vicenza e provincia, con 87 casi registrati in 24 ore che portano a 4.450 i contagi totali dall'inizio dell'emergenza. In forte aumento anche gli attualmente positivi, 938 (+77), e le persone in isolamento fiduciario, 1.592 (+108). Stabile la situazione negli ospedali, con 37 pazienti ricoverati in area non critica (16 a Vicenza, 15 a Santorso e 6 a Noventa) e 6 in terapia intensiva (3 a Vicenza e 3 a Santorso).